18 Ottobre 2021
FLOROVIVAISMO: MODIFICATI GLI ELENCHI DELLE PIANTE SENSIBILI ALLA XYLELLA
E’ entrato in vigore il Regolamento UE n°1688/2021 del 20 settembre 2021 (leggi) che modifica gli elenchi delle piante ospiti e delle piante specificate, riportati negli allegati del Regolamento 1201/2020 relativo alle misure per prevenire l’introduzione e la diffusione nell’Unione del patogeno Xylella fastidiosa. L’obiettivo è aggiornare gli allegati secondo le nuove indicazioni Efsa.

Si ricorda che per “piante ospiti” si intendono i generi o le specie vegetali notoriamente sensibili a Xylella fastidiosa (l’organismo nocivo specificato), mentre per “piante specificate” si intendono i generi o le specie vegetali notoriamente sensibili a sottospecie specifiche di Xylella fastidiosa, ovvero fastidiosa, multiplex, pauca.

Nel Regolamento 1201/2020 sono definite le modalità e le condizioni di introduzione e spostamento delle piante ospiti e delle piante specificate.

Di seguito le principali modifiche degli allegati:

Allegato I - Elenco delle piante notoriamente sensibili a una o più sottospecie dell’organismo nocivo specificato (“piante ospiti”)

Introduzione o modifica:

Adenocarpus lainzii; Athyrium filix-femina; Catharanthus roseus; Coronilla; Echium plantagineum; Erysimum hybrids; Fortunella; Lavatera cretica; Lonicera implexa; Lupinus aridorum; Lupinus villosus; Perovskia abrotanoides; Phoenix; Polygala grandiflora; Psidium; Pteridium aquilinum; Rhamnus; Rosmarinus; Ruta chalapensis; Salvia officinalis; Salvia rosmarinus; Santolina magonica.

Cancellazione:

Chamaesyce canescens; Dimorphoteca; Malva parviflora; Pterospartum tridentatum;

Allegato II - Elenco delle piante notoriamente sensibili a sottospecie specifiche  dell’organismo nocivo specificato (“piante specificate”)

-Piante specificate sensibili alla Xylella fastidiosa sottospecie fastidiosa

Introduzione o modifica:

Coffea; Lupinus aridorum; Psidium; Salvia rosmarinum; Ruta chalapensis; Vaccinium corymbosum

Cancellazione:

Malva parviflora

-Piante specificate sensibili alla Xylella fastidiosa sottospecie multiplex

Introduzione o modifica:

Adenocarpus lainzii; Athyrium filix-femina; Ambrosia; Coronilla; Echium plantagineum; Erigeron; Erodium moschatum; Hibiscus syriacus; Lavatera cretica; Lonicera; Lupinus aridorum; Metrosideros; Nerium oleander; Perovskia abrotanoides; Phillyrea latifolia; Pteridium aquilinum; Rhamnus; Rosmarinus; Salvia officinalis; Salvia rosmarinus; Ulmus

Cancellazione:

Dimorphoteca; Morus; Pterospartum tridentatum

-Piante specificate sensibili alla Xylella fastidiosa sottospecie pauca

Introduzione o modifica:

Catharanthus roseus; Lavandula; Pelargonium; Pistacia vera; Ulmus parviflorus

Cancellazione:

Dimorphoteca fruticosa; Rosmarinus officinalis

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi